New_Milan

Servono “tipi” originali per riscrivere il patto con i veri tifosi

Corporate branding, immagine coordinata, lettering

I veri tifosi di una squadra di calcio si vedono nei momenti in cui si vince di meno. Con quasi 120 anni di storia alle spalle, l’Ac Milan è una delle più antiche e più blasonate squadre di calcio al mondo. Con i suoi 400 milioni di supporter distribuiti

dall’Europa alla Cina, il Milan è sempre stata il calcio di Milano. Squadra e città sono indissolubilmente legati dalla radice del nome e dalla cifra della continua trasformazione. Non si può che cambiare per restare fedeli a se stessi.

Milan Type

Inarea ha contribuito all’evoluzione dell’Ac Milan in questi ultimi anni, nei quali oltre che essere amata e applaudita, la società è diventata oggetto del desiderio di nuovi azionisti. Un primo segno del cambiamento è stato il nuovo lettering prodotto da Inarea con la costruzione di un “Milan type”, un carattere tipografico (un tipo) originale utilizzato dai nomi sulle maglie fino alla scrittura delle lettere e alla segnaletica della nuova Casa Milan.

Un luogo che rappresenta il “mondo Milan”: ed ecco un altro segno distintivo creato da Inarea, la sfera rossonera che contraddistingue l’ingresso di Casa Milan, coordinando in un segno tutta l’immagine dell’universo ospitale dei tifosi rossoneri che provenendo da tutto il mondo, a Milano, possono immergersi nel museo Mondo Milan, nel Milan Store e – perché no? – nella Cucina Milanello.

Il nuovo racconto dell’universo Milan è tutto nelle radici dei colori rossoneri, che secondo la frase del mitico primo capitano e allenatore, Herbert Kilpin, significa che

“saremo una squadra di diavoli. I nostri colori saranno il rosso come il fuoco e il nero come la paura che incuteremo agli avversari”.