L’11 marzo 1977 nasce Becky Hammon, prima allenatrice donna dell’NBA

Marzo 11, 2021

Quante cose si possono fare in quattro minuti? Nel caso di Becky Hammon, possono cambiare la vita.

È successo il penultimo giorno del 2020, mentre i Los Angeles Lakers sfidavano i San Antonio Spurs. A quattro minuti dalla fine, l’allenatore dei secondi viene espulso e così entra in scena Betty per le ultime, lunghissime, frazioni di gioco. La partita è comunque persa, ma per lei e per tutte le donne dello sport è una grande vittoria.

Come ogni giorno, anche oggi la immaginiamo recarsi agli allenamenti e attaccare la sacca al gancio dello spogliatoio. Fortuna che è andata così: se ad esser state appese al chiodo fossero state le sue scarpe da basket, ora non saremmo qui a celebrarla.

Buon compleanno, Becky.

Onomastico: San Costantino

Calendarea 2019, Shocking bags