Il 25 gennaio 1882 nasce Virginia Woolf

Gennaio 25, 2021

L’angelo del focolare è quello che possiamo legare, tra le altre cose, all’immagine di una donna seduta al caminetto, magari al rammendo. Questo poteva valere soprattutto nell’Inghilterra vittoriana, dove Virginia Woolf era stata educata.

Pensando invece a lei, la sua stanza dei bottoni è quella dove le decisioni riguardavano solo la sua creatività. Forse era per questo che la voleva “tutta per sé”.

Così, a distanza di molti anni e molte battaglie, ripensiamo alla scrittrice inglese nella sua stanza dei bottoni, con la porta rigorosamente chiusa, intenta alla scrittura. Magari, anche della Gita al Faro.

Onomastici: Conversione di San Paolo Apostolo, Sant’Anania

Calendarea 2003, On the button