Rekeep

Un nome nuovo, un nuovo brand, per festeggiare i primi ottant’anni di vita, rinascendo. Rekeep è il nuovo nome di Manutencoop, la cooperativa nata nel 1938, diventata il Gruppo leader in Italia nei servizi di supporto alle imprese pubbliche e private. E ormai tra i i big player europei nell’Integrated Facility Management. Il nuovo nome è rappresentato con un carattere tipografico contemporaneo, e con le lettere composte solo in minuscolo, a sottolineare il tono diretto che si vuole assegnare all’intera organizzazione. Il colore adottato è un verde che rimanda a un’idea di pulizia e di efficienza; il marchio che accompagna il logo rappresenta una mano aperta dove le dita, grazie anche al colore giallo, evocano i raggi del sole.

I nuovi mercati del facility management

Un nuovo nome e una identità rinnovata, per arricchire e raccontare meglio le competenze e per allargare la geografia dei mercati. Una nuova sfida per trasformare un’eredità in un’idea di futuro. Rekeep è un nome pensato per una platea internazionale. Rekeep, un ‘suono’ semplice, diretto, in grado di porsi in modo amicale e autorevole al tempo stesso. E’ il nome di una Ri-Nascita. Il prefisso RE sottolinea la ripartenza e il rinnovamento, connesso alla radice KEEP, con il suo significato di curare, tenere, mantenere, conservare, custodire.

Sotto il logo, il pay off, il vero Dna dell’azienda: minds that work. A significare che c’è un’intelligenza che si attiva ancor prima di mettersi al lavoro, il pensiero prima dell’azione, la pianificazione prima dell’esecuzione. Il traguardo degli ottant’anni – con un nuovo nome e un nuovo brand – diventa un punto di partenza.

Un prefisso (re) e una radice (keep) per rinnovare custodire il pay-off: minds that work