Istituto Regina Elena

L’Istituto dei Tumori di Roma all’epoca occupava un intero isolato nell’area della città universitaria e l’articolazione degli edifici era tale da rendere difficile la fruizione degli spazi da parte del pubblico. Operammo un intervento di segnaletica per migliorare la mobilità all’interno del complesso e, contemporaneamente, mettemmo a punto anche un progetto di identità per l’Istituto.