Ita|Eng
25-06-2012
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on TumblrEmail this to someone
Local view, global vision

A partire dal celebre ‘“baffo’” del logo Autogrill, Inarea ha progettato un linguaggio visivo organizzato per moduli circolari: immagini fotografiche delle diverse realtà di business e di attività del Gruppo sono state ricondotte ad una rappresentazione unitaria, il loro accostamento inedito dà vita a nuove associazioni di senso.
Come in un caleidoscopio frammenti di immagini diverse vengono ricomposti per generare nuove visioni, con una narratività fluida. Il generale prevale sul particolare, come un occhio spalancato sul mondo Autogrill che non può soffermarsi sui singoli dettagli perché punta ad una visione globale. Autogrill è capace di pensare globalmente e agire localmente: il linguaggio visivo supera locale e globale, per raccontarli in una matrice glocal.
In base alle esigenze informative di ogni specifico documento, sono stati adottati criteri differenti sia per la scelta iconografica, privilegiando ora il tema del viaggio, metafora dell’’universo Autogrill, ora suggestioni più tipicamente “’green’”, sia per l’’uso del colore e del bianco nero.